Saluto della presidente


CHI SIAMO

La SSPS è una società consorella della SSPP (Società Svizzera di Psichiatria e Psicoterapia) che si è costituita e sviluppata a partire dalle conquiste relative ai diritti civili dei pazienti colpiti da malattie psichiche e delle loro famiglie , culminate nel lungo processo di riorganizzazione degli enti di sostegno e cura.

 

Nel 1970 (dopo il passaggio di Franco Basaglia presso l’Ospedale di Malevoz e la conseguente ispirazione verso nuovi paradigmi di interpretazione e cura del disagio psichico che ne derivò) la Società Svizzera di Psichiatria, allora SSP, creò al suo interno una Commissione di Psichiatria Sociale. Questa Commissione  aveva lo scopo di favorire la  destituzionalizzazione e la nascita di strutture intermedie che negli anni si sono poi sviluppate in tutto il paese in varie declinazioni (ospedali  e centri diurni, terapie ambulatoriali, servizi psicosociali e medico-psicologici,  laboratori protetti,  comunità abitative, gruppi di auto-aiuto ecc..)secondo un processo di cambiamento tuttora in corso.

 

La base teorica data dal modello bio-psico-sociale permetteva di concettualizzare e applicare modalità di presa  in carico interdisciplinare (medica, psicoterapeutica, di sostegno e riabilitazione sociale e lavorativa) e di rete che oggi sono parte integrante della pratica psichiatrica condivisa internazionalmente.

 

Il 15 dicembre 1984 veniva ufficialmente fondata la SSPS attualmente organizzata in tre sezioni linguistiche e un Comitato centrale.

La SSPS è una Società non confessionale e apartitica; senza scopo di lucro persegue finalità culturali ed etiche nell’ambito psico-sociale.

 

OBIETTIVI  DELLA   SSPS

Sostegno alla diffusione nella società e negli ambiti specialistici di una visione complessiva e complessa del disagio psichico contro ogni discriminazione e pregiudizio.

 

Promozionedi modelli diagnostici, terapeutici e riabilitativi centrati sulla persona inserita nel suo ambiente di vita con considerazione e coinvolgimento della sua comunità primaria.

 

Promozionedella formazione e della ricerca in ambito psichiatrico sociale con particolare attenzione alle culture dell’interdisciplinarietà nei curriculum formativi di tutti gli operatori del campo medico-sanitario-educativo-sociale.

 

Collaborazionecon le autorità competenti in materia di politica della salute, partenariato con istituzioni o enti del territorio su progetti puntuali.

 

Organizzazionediretta di eventi come pure sostegno e diffusione di iniziative culturali e formative di terzi d’interesse psichiatrico sociale anche attraverso pubblicazione sul sito internet.


ISCRIZIONI E CONTATTI

presso il Comitato della Sezione di lingua italiana SSPS-SI attraverso l’indirizzo mail 

info@ssps.si.ch raggiungibile anche tramite il sito internet della sezione di lingua italiana

www.ssps-si.ch


Gea Besso